Blog

21/11/2017

Braccia Flaccide? I Trattamenti Estetici alle Braccia

Di:
Braccia Flaccide? I Trattamenti Estetici alle Braccia

Braccia flaccide e poco toniche? Il tuo problema è il grasso accumulato trai gomiti e le ascelle? Scopri i trattamenti estetici alle braccia (chirurgici e non) più efficaci

Le braccia, al pari di collo e mani, rivelano l’avanzare dell’età di ogni donna. E la natura si sa, va accettata. D’altronde non avrebbe senso combatterla. D’altra parte però, se la medicina e la chirurgia estetica ha trovato dei rimedi efficaci per dimagrire e tonificare braccia flaccide, perché non saperne di più? In questo articolo approfondiremo i vari trattamenti estetici alle braccia, ognuno specifico in base alle esigenze delle nostre pazienti.

Trattamenti estetici per dimagrire le braccia

interventi estetici alle braccia

Dopo un rapido dimagrimento, la presenza di adipe in eccesso, qualche smagliatura di troppo, e con l’avanzare dell’età, l’aspetto delle nostre braccia può cambiare drasticamente. Vediamo a quali trattamenti e interventi estetici (chirurgici o meno), è possibile sottoporsi per migliorare la tonicità e l’aspetto delle braccia.

Trattamenti laser per le braccia: per correggere i primi cedimenti

Tra i trattamenti estetici destinati alle braccia, il laser è senza dubbio quello meno invasivo. Questo tipo di intervento si rivolge prettamente per chi desidera correggere i primi cedimenti di questa parte del corpo.

Le sedute si svolgono in laboratorio, dove il medico utilizza il laser frazionato CO2 che viene indirizzato in tutti i punti soggetti a cedimento. In meno di una settimana la pelle trattata si elimina autonomamente, facendo posto una cute nuova, più compatta, liscia e rigenerata.

Il secondo trattamento va effettuato dopo circa 45 giorni e i risultati si vedranno dopo circa due mesi dalla prima seduta.

Trattamenti estetici per eliminare il grasso dalle braccia: il laserlipolisi

Quando il difetto consiste principalmente in un accumulo di grasso che forma dei cuscinetti tra il gomito e le ascelle, il laserlipolisi è il trattamento più indicato. Il medico effettua una piccola incisione nel braccio, nella quale introduce una fibra laser al quarzo che provvederà nello stesso tempo a:

  • Sciogliere il grasso accumulato
  • Stimolare il derma

La parte soggetta a intervento, verrà poi protetta tramite fascia compressiva, cui scopo è permettere ai tessuti di recuperare la forma rapidamente.

Lifting per braccia svuotate e rilassate: la brachioplastica

La brachioplastica è un intervento chirurgico vero e proprio, un po’ più complesso degli altri. Si tratta di un lifting vero e proprio, destinato a trattare i tessuti delle braccia molli e svuotati, in seguito a dieta o avanzamento dell’età.

L’operazione si divide in due fasi:

  • Nella prima fase si effettua una liposuzione, ovvero aspirazione del grasso sottocutaneo mediante una cannula, per ridurre la circonferenza del braccio 
  • Nella seconda fase (ma sempre durante lo stesso trattamento), si elimina la pelle in eccesso mediante un’incisione sotto l’ascella.

Nel post intervento, il paziente indosserà una fascia elastica compressiva, mentre i punti si ri-assorbiranno autonomamente in meno di 7 giorni. Una volta assorbiti, la paziente può riprendere tutte le attività quotidiane, mentre per quelle sportive, meglio attendere circa un mese.

Richiedi una consulenza o prenota una visita

Prenota ora