Blog

28/08/2017

Trattamenti Estetici per il Viso: Quali Fare dopo l’Estate?

Di:
Trattamenti Estetici per il Viso: Quali Fare dopo l’Estate?

Dopo le vacanze la tua pelle è disidratata e sono apparse fastidiose macchie solari o acne? Scopri quali sono i trattamenti estetici per il viso più efficaci dopo l’estate

Ci siamo. Sei rientrata dalle vacanze estive e, per quanto l’abbronzatura ti doni, ti ritrovi una pelle spenta, opaca e disidratata… E in questo scenario, il viso è sicuramente la parte più colpita da questi fattori perché maggiormente esposto. Sole, vento e sale, seppur piacevoli sulla pelle, d’altra parte favoriscono l’insorgere di macchie solari, lentiggini, acne e aridità cutanea.

Quali sono i trattamenti estetici per il viso da fare dopo l’estate per rigenerare la propria pelle? Continua a leggere!

Trattamenti estetici per il viso dopo l’estate: ecco quali fare

Due le parole fondamentali per correggere il viso dalle imperfezioni causate dagli agenti atmosferici e dalle alte temperature estive: idratare ed esfoliare. Bisogna re-integrare liquidi ed eliminare le cellule morte. Maschere purificanti e una profonda pulizia del viso sono assolutamente consigliate, ma per un’azione più profonda, specifica ed efficace, è consigliabile sottoporsi a trattamenti estetici poco invasivi e a regime ambulatoriale.

Come eliminare le macchie solari?

Il sole favorisce l’insorgere di quelle fastidiose macchie scure che fanno apparire la pelle del nostro viso invecchiata e poco curata. Per un colorito uniforme e per eliminare questo tipo di imperfezione, puoi sottoporti a degli efficaci e mininvasivi trattamenti estetici ambulatoriali, che stimolano la produzione di collagene regalandoci un aspetto più giovane e disteso. Gli interventi di medicina estetica più efficaci contro le macchie solari:

(Ti potrebbe interessare: Efelidi e lentiggini, differenza e trattamenti estetici).

Cosa puoi fare tu.

Per smacchiare la pelle del viso usa prodotti specifici all’acido glicolico (sceglili in base al tuo tipo di pelle) e prodotti ricchi di antiossidanti come vitamina C e thè verde.

Come combattere la pelle secca post estate?

Pelle disidratata e polposa? Per arrivare all’autunno con una pelle rigenerata, notevolmente efficaci sono le sedute di biorivitalizzazione a base di vitamine, sali minerali e peptidi. Se la pelle del viso appare inoltre anche poco turgida, allora è consigliabile sottoporsi a trattamenti all’acido ialuronico.

Come combattere l’acne causata dal sole estivo?

La comparsa di brufoletti e pustolette sono (ahimè!) assicurati dopo una lunga esposizione al sole d’estate. Cosa fare per correre ai ripari?

  • Trattamenti specifici per ridurre l’iperattività delle ghiandole sebacee
  • Trattamenti laser con luce pulsata, per combattere l’infiammazione e diminuire le infezioni batteriche

“Posso sottopormi al laser se l’acne mi ha lasciato cicatrici?” Assolutamente sì. I laser di ultima generazione sono perfetti per colpire e modellare le superfici cicatriziali e uniformare la pelle, grazie allo stimolo di produzione di neo-collagene.

Cosa puoi fare tu.

Per una pelle perfetta evita il fondotinta durante i mesi più caldi (per valorizzare l'abbronzatura, meglio applicare una crema colorante o o un bronzer), fai uno scrub per eliminare le cellule morte, e non dimenticare le labbra: usa uno stick ad alta idratazione, ipoallergenico, naturale, e base di miele, cera d'api e vitamine.

Richiedi una consulenza o prenota una visita

Prenota ora