Blog

07/06/2017

Le Creme Anticellulite sono (davvero) Efficaci?

Di:
Le Creme Anticellulite sono (davvero) Efficaci?

Applicando le creme anticellulite si ottengono davvero i risultati sperati? Scopri i trattamenti estetici e gli interventi chirurgici per eliminare o migliorare la cellulite

 

L’estate è arrivata e milioni di spot pubblicitari invadono i mass media promuovendo le cosiddette creme miracolose: creme anticellulite dal tocco magico, che durante il sonno ti fanno bruciare i grassi o che dopo la doccia ti trasformano nella modella taglia 40 della pubblicità. Ma le creme anticellulite sono davvero efficaci?

Starai pensando: “Una risposta scontata dato che sono atterrata su un blog di medicina estetica!”. Le cose non stanno esattamente così.

Le creme anticellulite non sono del tutto inefficaci, ma bisogna ben chiarire quali sono i risultati reali a cui si può ambire, e quali invece non potrai mai raggiungere semplicemente acquistando un articolo in farmacia. Si tratta dunque di non illudere le pazienti. L’affidabilità è il primo passo per essere un buon professionista.

L’obiettivo di questo articolo è dunque chiarire:

  • Cos’è la cellulite
  • Risultati ‘reali’ delle creme anticellulite
  • Trattamenti per combattere la cellulite

Che cos’è la cellulite e perché si forma?

le creme anticellulite funzionano davvero

 

Spieghiamo in termini semplici cos’è la cellulite.

La cellulite è un’infiammazione delle cellule dello strato adiposo appena situato sotto la pelle. Questa infiammazione si manifesta nel momento in cui il sangue ha difficoltà a tornare verso il cuore e ristagna nei vasi, che ne perdono in termini di elasticità e permeabilità. Nel frattempo il plasma (la parte liquida del sangue) trasuda dai vasi e tende a depositarsi nei tessuti limitrofi, generando gonfiore sulla parte interessata e compromettendo la corretta circolazione del sangue.

Le parti colpite divengono opache, prive di tono, e sono caratterizzata da gonfiore e avvallamenti, generando la cosiddetta buccia d’arancia. Se la cellulite non viene curata, tende con il tempo a peggiorare.

A tale proposito, elenchiamo le 3 fasi della cellulite.

La cellulite e le 3 fasi evolutive 

Fase 1.

La prima fase della cellulite è caratterizzata da:

  • Forte ritenzione idrica
  • Pelle gonfia e tesa

Può essere trattata adeguatamente con massaggi drenanti su tutto il corpo.

Fase 2.

  • La ritenzione idrica causa l’edema: le cellule adipose producono noduli fibrosi prima in profondità e poi sempre più in superficie generando zone visibili di cellulite ‘molle’.

Per curare la cellulite molle è opportuno agire sia internamente che esternamente.

Fase 3.

  •  I noduli diventano duri, compatti e premono sulle fibre nervose. La cellulite da molle diviene dura e dolorosa al tatto.
  • La circolazione sanguigna è scarsa e le zone colpite, soprattutto gambe, sono soggette a pesantezza e formicolii.

Si può davvero eliminare la cellulite?

  • Sì, la cellulite si elimina mediante metodi chirurgici, mentre può migliorare tramite apposite tecniche e trattamenti

Una premessa necessaria, perché dipende dal tipo di risultati che vuoi ottenere. Analizziamo i vari tipi di trattamento anti-cellulite.

Creme anticellulite: funzionano (davvero)?

Torniamo a monte. Le creme per combattere la cellulite sono davvero efficaci? Dalla descrizione riportata, puoi comprendere che la cellulite è effettivamente una patologia e, peraltro, molto complessa, causata soprattutto da due fattori:

  • Ritenzione idrica
  • Eccesso di tessuto adiposo

Effettivamente esistono delle buone creme anticellulite che, grazie all’azione di alcune sostanze contenute, hanno un’azione riducente sul grasso, oppure hanno un effetto drenante. D’altra parte però:

  • I risultati durano poco
  • In fase avanzata, le creme anticellulite non danno risultati

Questo accade perché le creme agiscono solo dall’esterno, non curando assolutamente la parte interna del corpo.

Trattamenti per eliminare la cellulite: interventi chirurgici

le creme anticellulite funzionano davvero

 

Analizziamo ora i vari tipi di interventi chirurgici utili a combattere la cellulite.

Liposuzione

L’intervento chirurgico volto ad eliminare la cellulite è la liposuzione. Questa prevede l’esportazione dei pannicoli adiposi in zone delimitate e piuttosto estese, e viene impiegata l’anestesia totale in modo da intervenire sugli stati più profondi.

Ti potrebbe interessare: Come eliminare il grasso corporeo: liposuzione o liposcultura?

Mini-liposuzione

La mini-liposizione o cellulo-release, è invece un intervento meno invasivo rispetto alla liposuzione, si effettua in anestesia locale e tratta zone più limitate.

Trattamenti di medicina estetica per curare la cellulite

Esistono poi trattamenti di medicina estetica per curare (e dunque non eliminare) la buccia d’arancia. Tra questi:

  • La cavitazione - Gli ultrasuoni - La radiofrequenza - L’elettrolipolisi - La crioscultura - La laser terapia - L’ozono terapia - La pressoterapia - Il linfodrenaggio.

Si ottengono generalmente buoni risultati anche se non definitivi. Per comprendere il trattamento più efficace per le proprie esigenze, è necessario affidarsi ad un professionista serio e competente.

Quanto tempo occorre per vedere i primi risultati dopo i trattamenti anticellulite?

  • Per i trattamenti chirurgici, i risultati diventano visibili dal primo mese dopo l’intervento continuando la loro definizione per circa un anno.
  • I risultati delle tecniche di medicina estetica iniziano a vedersi già dalla 3°- 4° seduta, e se proseguite con costanza, donano buoni risultati.

Si può curare la cellulite in estate?

Assolutamente sì e, una volta iniziato il trattamento, è opportuno procedere senza interruzioni.

Cosa fare per curare la cellulite naturalmente?

le creme anticellulite funzionano davvero

Al di là di ogni trattamento estetico o chirurgico, è necessario prendere alcune precauzioni giornaliere per migliorare lo stato della cellulite. Tra queste:

  • Bevi tisane drenanti (ad esempio a base di zenzero o thé verde)
  • Cammina circa mezz’ora al giorno
  • Riduci i grassi, il caffè, gli alcolici e lo zucchero
  • Per riattivare le circolazione, indirizza il getto della doccia sulle gambe, alternando acqua calda e acqua fredda
  • Indossa scarpe con un tacco di almeno 3 cm.

Cerchi un trattamento efficace per eliminare o curare la tua cellulite Hai bisogno di una consulenza professionale? CONTATTA  IL CENTRO o COMPILA IL FORM che trovi sulla pagina e invia la tua  richiesta. Il Dott. Andrea Nunziata ti risponderà nel più breve tempo possibile.

 

 

Richiedi una consulenza o prenota una visita

Prenota ora