Blog

24/07/2017

Trattamenti Estetici e Chirurgici Dopo Parto (Cesareo)

Di:
Trattamenti Estetici e Chirurgici Dopo Parto (Cesareo)

Hai timore che il tuo corpo dopo una gravidanza non tornerà più quello di prima? Ecco i trattamenti estetici e chirurgici dopo un parto (cesareo)

"È possibile sottoporsi a dei trattamenti estetici e chirurgici dopo un parto cesareo? Se sì, quali?”

Hai ricevuto o stai per vivere la gioia più grande che una donna possa provare: avere un bambino! Durante i primi mesi le neo mamme sono completamente assorbite dal proprio cucciolo. Si inebriano del suo profumo e sono in ansia per tutto. E tra le preoccupazioni, c’è anche quella di non tornare in forma come prima. Il seno appare svuotato, la pancia molle e dopo un parto cesareo c’è anche quella fastidiosa ed inestetica cicatrice, che hai timore che non andrà più via.

Premettendo che una donna è bella quando sta bene con sé stessa, e che a volte per tornare in forma dopo una gravidanza basta semplicemente un po’ di movimento e un corretto stile alimentare, scopriamo a quali trattamenti estetici e chirurgici sottoporsi dopo un parto (cesareo), nel caso in cui si abbia bisogno di ricorrere alla medicina estetica.

SCOPRI DI COSA MI OCCUPO

Trattamenti Estetici e Chirurgici Dopo Parto Cesareo

Cicatrice antiestetica post cesareo: cosa fare?

cicatrice post parto cesareo

Dopo un parto cesareo può apparire un’inestetica cicatrice. Solitamente questa risulta:

  • Ipertrofica e voluminosa, simile ad un cordone
  • Cheloidea, fibrosa
  • Con particolari aderenze sulla parete muscolare sottostante

Come eliminare le cicatrici post cesareo? Attraverso:

  • Trattamenti non chirurgici: laser frazionale o infiltrazioni di corticosteroidi
  • Trattamenti chirurgici: addominoplastica e mini addominoplastica

Qual è la differenza tra gli ultimi due tipi di interventi? Spieghiamolo in breve:

La mini addominoplastica è in day surgery e prevede solitamente anestesia locale o sedazione. L’operazione prevede la rimozione della striscia cutanea caratterizzata da grasso eccedente e situata appena al di sopra del taglio cesareo. In questo modo viene sostituita la cicatrice cheloidea con una più sottile e lineare; l’addome appare piatto e vengono eliminate anche eventuali smagliature.

L’addominoplastica invece, è più invasiva rispetto alla precedente e si effettua in anestesia generale. Viene consigliata in caso di:

  • Addome prominente e ptosico (a grembiule)
  • Addome molle e flaccido
  • Addome grinzoso con pieghe cutanee e adipe in eccesso
  • Cedimento della struttura muscolo cutanea (diaspasi dei muscoli retti), si viene cioè a formare uno spazio tra i muscoli dell’addome.

Durante l’intervento di addominoplastica viene effettuata un’incisione dal pube alle spine iliache, e un’altra nascosta nell’ombelico e quindi invisibile. In sostanza, l’operazione ha lo scopo di asportare la pelle in eccesso, avvicinare le fasce muscolari e riposizionare l’ombelico. Tutto questo lascia una cicatrice appena visibile sopra al pube.

Dopo 1 mese è possibile riprendere totalmente le normali attività e il dolore è assolutamente controllabile (e decisamente inferiore) rispetto a quello avvertito durante il parto cesareo, in quanto in questo caso i muscoli addominali non vengono tagliati.

Per approfondire: Mini addominoplastica e addominoplastica, la differenza

Sia nel caso di un’addominoplastica che di una mini addominoplastica è possibile associare una liposuzione.

Come eliminare il grasso localizzato dopo una gravidanza?

Se il tuo problema è il grasso localizzato sulla pancia, può bastare una liposuzione già programmabile dopo 3-4 mesi dal parto. In questo caso viene inserita una cannula nella parte interessata che provvederà ad aspirare il grasso in eccesso. Per i primi due mesi ti verrà prescritto di indossare una guaina contenitiva.

Ombelico dilatato dopo il parto cesareo?

Se a seguito della gravidanza il tuo ombelico appare dilatato, c’è un apposito intervento chiamato appunto umbilicoplastica che può essere associato alla liposuzione.

Il tuo problema dopo il parto sono le smagliature? I trattamenti estetici

Dopo il parto la pelle si sfalda e appaiono delle inestetiche strisce soprattutto sulla pancia e seno. Inizialmente puoi ovviare al problema applicando sulle zone colpite dell’olio di palma. Dopo 3-4 mesi puoi invece iniziare a sottoporti ad una serie di trattamenti estetici. Nel dettaglio:

  • Microiniezioni all’acido ialuronico (rederma)
  • Microdermabrasione (micropeeling meccanico)
  • Biodermogenesi (sfrutta l’associazione della radiofrequenza e campi magnetici)
  • Laserdermogenesi (laser)
  • Oxy carbossiterapia (trattamento che unisce l’azione dell’ossigeno e anidride carbonica)

Seno svuotato post parto, interventi estetici: mastopessi e mastoplastica

interventi estetici dopo parto

Dopo una gravidanza e l’allattamento, il tuo seno può apparire svuotato e i tessuti perdono di elasticità. In tal caso la medicina estetica può risolvere il tuo disagio grazie alla mastopessi o mastoplastica additiva.

Attraverso un intervento di mastopessi o lifting del seno, il tuo décolleté ritorna ad essere sodo e con una nuova proiezione. Se al rimodellamento si desidera anche un aumento del volume, allora è possibile inserire delle protesi durante la mastopessi o sottoporsi direttamente ad una mastoplastica additiva.

Per approfondire: Mastopessi e mastoplastica, la differenza

Quanto tempo ci vuole per riprendersi dopo un intervento estetico?

Solitamente le neo mamme si sentono in colpa nell’allontanarsi da casa per più di un giorno e lasciare il proprio bambino da solo. Fortunatamente, grazie alle tecniche e alle strumentazioni d’avanguardia, è possibile sfruttare i benefici della “chirurgia estetica in giornata” che permette alle pazienti di tornare a casa dopo poche ore dall’intervento e riducendo al minimo i tempi di guarigione.

Desideri sottoporti ad un intervento di medicina estetica o chirurgia estetica dopo la gravidanza? Hai domande? Per ogni dubbi o informazione, non esitare a contattare il Dott. Nunziata. Compila il FORM CONTATTI: riceverai una risposta nel minor tempo possibile.

Richiedi una consulenza o prenota una visita

Prenota ora