Medicina Estetica

Biorivitalizzante napoli

Biorivitalizzante

VISO - CORPO

Le cellule del tessuto connettivo sottocutaneo della pelle vengono chiamate fibroblasti.

I fibroblasti formano il collagene e riparano la pelle fragile e sciupata, assicurandone il tono e l'elasticità. L'attività dei fibroblasti che producono il collagene, diminuisce nel tempo per l'invecchiamento e per altri motivi: abitudini alimentari sregolate, diete non equilibrate, fumo, intensa attività fisica, prolungata esposizione ai raggi solari. La pelle di conseguenza invecchia, perde tono, freschezza, luminosità, volume e successivamente compaiono rughe e solchi. Per produrre il collagene, i fibroblasti si servono di un supporto nutritivo: Aminoacidi (Glicina, Prolina, Lisina, etc..), Vitamine (A, B1,2,3,5,6,8,9,10,12, C, E), Minerali e acido ialuronico. La produzione di tali molecole, già presenti nella matrice del derma, diminuisce con il processo d'invecchiamento.

L'OBIETTIVO

L'obiettivo di tale procedura medico estetica è quello di apportare tali sostanze dall'esterno e depositarle direttamente nella compagine tessutale, attraverso piccole iniezioni intra-dermiche, al fine di compensare la diminuita attività dei fibroblasti e conseguentemente stimolare la produzione di collagene.

L'uso di terapie bio-rivitalizzanti, in regioni quali viso, collo, decolleté, mani, braccia, cosce, addome, etc., significa migliorare il tono, la luminosità della pelle ma soprattutto attenuare rughe profonde e rughe superficiali.

GLI STUDI CLINICI

Numerosi studi clinici effettuati da Professional Dietetics hanno mostrato una significativa riduzione dell'ampiezza e della profondità delle rughe sui soggetti trattati, migliorando significativamente i maggiori segni dell'invecchiamento e del fotoinvecchiamento cutaneo. Tale efficacia dura nel tempo (circa 6 mesi). Per ottenere risultati ottimali è consigliabile sottoporsi al trattamento due volte l'anno.

La terapia risulta ben tollerata in tutti i pazienti ed è indicata anche prima di esporsi ai raggi solari per un lungo periodo. Risulta compatibile con la maggior parte dei trattamenti attualmente praticati sia chirurgici, fisici che chimici (Pre- e Post-Chirurgia, Laser Resurfacing, Thermage, Elettroporazione, Mesoterapia, IPL, Peeling.).

A seguito di tali trattamenti è inoltre stata riscontrata una riduzione dei tempi di guarigione di almeno il 40%, nonché una maggiore stabilità nel tempo dei risultati medico- o chirurgico-estetici ottenuti.

Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica

Medicina Estetica
Medicina Estetica

La medicina estetica è una branca della medicina che si occupa di tutte quelle cure ed i trattamenti medici che concernono l'estetica dell'individuo.

Chirurgia Plastica
Chirurgia Plastica

In Italia la specializzazione in Chirurgia Plastica viene conseguita dopo un periodo di formazione di 5 anni presso una Scuola Specialistica Universitaria.

Chirurgia Estetica
Chirurgia Estetica

La Chirurgia Estetica o "chirurgia dell'apparenza" trae le proprie origini dalla Chirurgia Plastica utilizzandone le medesime procedure operative.

Richiedi una consulenza o prenota una visita

Prenota ora